Tritacarne

Tritacarne, Medio Formato Digitale, Vincent Moro e Aurora Giampaoli, 2022

Carne da cannone, si usa chiamare i soldati mandati a morire sul campo di battaglia. In questa immagine allegorica non c’è un cannone ma un tritacarne, apparentemente circondato da un manipolo di soldati, che però sono gli stessi che appaiono dalla sua sommità, alcuni ancora intenti a sparare, mentre il tritacarne li inghiotte inesorabilmente, facendone poltiglia. La guerra è questo: una macchina che si nutre di vita e produce nient’altro che morte.

“Tritacarne” partecipa al Premio Combat Prize 2022, nella categoria Fotografia.